i nostri ambiti

Immagine2

IL NOSTRO MODUS OPERANDI

La nostra offerta si compone e presenta normalmente come un percorso modulare che individua alcuni “punti cardine” in risposta alle esigenze specifiche: il nostro supporto punta a svolgere l’attività di consulenza ed assistenza tailor-made (il tutto è pensato ed implementato su misura) e basato sulla metodologia dell’approccio convergente. La tipologia di assistenza e consulenza che offriamo è da un lato “organizzativa” e dall’altro di “Intelligence”, ossia di knowledge-transfer e di trasferimento di modalità per meglio raccogliere, analizzare e gestire le informazioni per supportare il processo decisionale, anche con la finalità della profilazione di gruppi omogenei, finalizzata alla soluzione di un problema o per formulare previsioni relative a potenziali future difficoltà ovvero alla predisposizione di migliori modelli di offerta commerciale.

AREA FINANCIAL INTELLIGENCE

Anticorruzione vi supportiamo nella implementazione del modello di organizzazione attraverso la:

  • Predisposizione del “Programma triennale per la trasparenza e l’integrità” e predisposizione del modello di verbale per l’adozione da parte dell’Ordine Territoriale
  • Predisposizione del “Piano triennale di prevenzione della corruzione” e predisposizione del modello di verbale per l’adozione da parte dell’Ordine Territoriale;
  • Predisposizione del “Codice di comportamento del dipendente pubblico” in conformità e in specificazione del Codice (di cui al DPR 62/2013) e predisposizione del modello di verbale per l’adozione da parte dell’Ordine Territoriale;
  • Predisposizione della relativa Modulistica e delle Procedure per l’attuazione delle disposizioni anticorruzione dei criteri e della procedura (ivi compresa la bozza di delibera) per la nomina del “Responsabile della Trasparenza” e del “Responsabile della prevenzione della corruzione”;
  • Implementazione del modello (una tantum e criteri di aggiornamento) del sistema di comunicazione inerente la “trasparenza”, ivi comprese le Misure organizzative volte ad assicurare la regolarità e la tempestività dei flussi informativi, e di monitoraggio e di vigilanza sull’attuazione degli obblighi di trasparenza (di cui al d.lgs. n. 33/2013) nonché per una corretta strutturazione e pubblicazione nel sistema istituzionale dell’Ordine Territoriale della sezione c.d. “Consiglio Trasparente”;
  • Implementazione del modello (una tantum e criteri di aggiornamento) del sistema di gestione dei divieti in tema di inconferibilità e incompatibilità degli incarichi (di cui al d.lgs. n. 39/2013).

Antiusura – vi supportiamo per la creazione di un sistema antiusura, sia per la quantificazione corretta del tasso da applicare, sia per meglio implementare la modulistica contrattuale ed organizzativa. Nel caso fosse necessario, provvediamo anche ad effettuare una ricostruzione delle movimentazioni finanziarie (sia in ambito aziendale, bancario, finanziario) al fine di verificare il corretto adempimento e rispetto della vigente normativa antiusura.

Rating Legalità – vi supportiamo nella fase di presentazione della istanza nonché di organizzazione per rendere attuative le relative disposizioni all’interno del Vostro modello organizzativo.

Modelli D. Lgs. 231/2001- vi supportiamo nella implementazione del modello di organizzazione attraverso un primo assessment iniziale ovvero una verifica preliminare degli eventuali ed attuali sistemi di gestione (certificati o meno) e delle procedure di cui la realtà aziendale è dotata, con particolare riferimento alla governance (assetto societario, deleghe, procure, …), alla gestione economico-finanziaria, informatica, ambientale, della sicurezza sui luoghi di lavoro, etc. Tale attività viene svolta attraverso l’esame di documentazione, la conduzione di interviste alla direzione aziendale ed alle figure operative principali, nonché attraverso verifiche a campione sul campo. In base alle informazioni raccolte è possibile realizzare la mappatura dei processi a rischio (risk assessment), con individuazione per ogni processo dei rischi potenziali, al fine di verificare l’adeguatezza degli attuali controlli preventivi e delle procedure esistenti, nonché di prevedere eventuali ulteriori controlli/procedure. Quindi, di concerto ed in relazione alle specifiche esigenze, vi supportiamo nella aredisposizione del Codice Etico e della documentazione relativa al modello organizzativo suddivisa in parte generale e parte speciale. In generale, vi garantiamo sempre l’assistenza e consulenza nella prima fase di implementazione del Modello 231.

Antiriciclaggiovi supportiamo nella fase di implementazione e adeguamento della funzione  antiriciclaggio, in conformità alle vigenti disposizioni di Banca d’Italia nonchè per la creazione/aggiornamento delle procedure organizzative ed informatiche in applicazione delle nuove istruzioni AUI nonché in materia di organizzazione, procedure e controlli interni degli intermediari (finanziari e bancari), per l’esternalizzazione delle funzioni, nello scambio di informazioni con controparti estere (intermediari corrispondenti e clienti, sia in White, che Grey e/o Black-list); implementazione ed aggiornamento delle procedure di controllo sia per la corretta applicazione delle disposizioni in materia di scambi finanziari tracciabili e nel sistema dei pagamenti; implementazione ed aggiornamento delle procedure e dei sistemi per la rilevazione, analisi e valutazione delle anomalie ai fini delle Operazioni Sospette.

AREA BUSINESS INTELLIGENCE

Business e Financial Intelligence|Big Datavi supportiamo nella creazione di sistemi di profilazione. di misurazione e prevenzione dei rischi, finalizzato all’ambito commerciale e finanziario (commerciali, di rischio, di credito, comportamentali, etc.), per la rilevazione e comprensione del valore delle informazioni provenienti/destinate sia dall’interno che dall’esterno delle organizzazioni.

Sistemi di verifica e controllo – vi supportiamo nella implementazione di modelli ad hoc di sistemi di verifica, di controllo e di gestione integrati.

Trattamento dei dati – vi supportiamo nell’adeguamento dell’organizzazione alle diverse disposizioni in materia di trattamento dei dati (videosorveglianza, biometria, profilazione, call- e contact center, scambio dati, etc.), alla implementazione ed aggiornamento del Documento Programmatico per la Sicurezza, della notificazione, delle misure di sicurezza (individuazione degli amministratori di sistema, degli incaricati e dei responsabili, attribuzione delle funzioni, logiche delle credenziali di accesso, etc.), della misurazione dell’esposizione al rischio per ciascuna tipologia di trattamento; predisposizione ed aggiornamento delle note informative e delle modalità di acquisizione del consenso; supporto per l’adeguamento nel caso di obbligo di creazione Safe-Harbour e di applicazione della Robison List (Opt-out). Con l’emanazione del Regolamento Europeo sulla Privacy, Vi supportiamo nella fase di adeguamento organizzativo.

AREA BANCHE E INTERMEDIARI FINANZIARI

Vigilanza Banca d’Italia – Eroghiamo la necessaria consulenza per gli intermediari bancari e finanziari iscritti in Banca d’Italia per l’adeguamento e la verifica interna di attuazione delle disposizioni vigenti.

Valutazione Dual Use – vi supportiamo nella fase di organizzazione del processo di valutazione del Dual Use nel caso in cui i vostri clienti abbiamo rapporti commerciali con l’estero, ed in particolar modo in Paesi e/o con controparti “sensibili”.

Risk Profiling – vi supportiamo nella implementazione di sistemi aziendali per la valutazione interna del credito commerciale e finanziario.

Financial Information – vi supportiamo nella fase organizzativa e logica per garantire il corretto scambio delle informazioni (trasparenza) per il funding e lo scouting finalizzate al reperimento di risorse finanziarie esterne.

Compliance – Vi supportiamo nella implementazione del modello organizzativo, del sistema di controllo, del piano dei controlli, della misurazione del livello di conformità dell’organizzazione rispetto alle diverse tipologie di attività svolte; misurazione quantitativa e qualitativa dell’esposizione al rischio di non-conformità e del relativo rischio reputazionale; accompagnamento verso la Certificazione D-3001; creazione delle procedure organizzative ed informatiche.

AREA IMPRESE E CERTIFICAZIONI

Sistemi Gestione Aziendale – vi supportiamo nella implementazione del modello organizzativo, del sistema di controllo, del piano dei controlli, con l’obiettivo di rendere efficace il Sistema di Gestione Aziendale integrandolo alle procedure ordinarie, riducendone l’impatto derivante dal cambiamento, ed aumentando le performance.

Certificazioni – vi supportiamo nella fase di certificazione in relazione ai principali e più diffusi standard.

Business Process Reengineering|Complexity Management – in relazione ai cambiamenti di politica gestionale e/o di mercato, Vi supportiamo con un programma di consulenza ed assistenza finalizzato ad analizzare l’assetto organizzativo ed intervenendo con la revisione dei procedimenti operativi che non risultano più adeguati alle necessità aziendali. Il nostro supporto è caratterizzato dall’essere tailor-made (il tutto è pensato ed implementato su misura) e basato sulla metodologia dell’approccio convergente, per ridurre l’impatto derivante dal cambiamento, ed aumentando le performance. Noi adottiamo la metodologia del Complexity management, un modello gestionale fondato sull’approccio olistico, ossia un modello logico e razionale, che prende in considerazione i diversi fattori, analizzandoli in relazione agli effetti che possono generare individualmente e complessivamente.

 

 

 

Vai alla barra degli strumenti